Metodo contraccettivo post parto

Buongiorno, scrivo per chiedere consiglio su un metodo contraccettivo. Ho da poco partorito il mio terzo figlio e sto allattando. Cerco un metodo contraccettivo efficace e compatibile con l'allattamento. Leggendo qua e la stavo valutando in alternativa la spirale (ho il timore che si possa spostare!) e la minipillola (ho il timore che essendo a base di progesterone non sia il massimo anche se so che compatibile con allattamento). Secondo lei qual'è il metodo migliore tra i due? Inoltre le chiedo: per l'inserimento della spirale solitamente si chiede in sede di visita ginecologica e la mettono subito o si deve far richiesta prima della visita? E' possibile metterla ad un solo mese dal parto? Grazie.

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Può usare la minipillola a solo progestinico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Lesioni vaginali

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Deve assolutamente farsi visitare da un ginecologo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Esami

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Gli esami che invia non sono ormonali, ma esami di benessere generaleLa possibilità di assumere o meno un contraccettivo ormonale dipende dalla sua anamnesi personale e familiare e dalla...

Vedi tutta la risposta

Pillola anticoncezionale

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

La pillola può produrre amenorrea la cefalea è controindicazione a proseguire la pillola, consulti il ginecologo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio