Mestruazioni e integratori.

Buonasera Dott.ssa, vorrei avere una delucidazione. Ho effettuato un visita ginecologica completa (transvaginale + pap test) il 9/12/20 e il medico mi ha prescritto un integratore chiamato kirocomplex per l’ovaio policistico. Ho iniziato l’assunzione il 10/12 e le mestruazioni sono arrivate il 30/12, dopodiché sto ancora aspettando le prossime. Premetto che non ho avuto rapporti, pertanto escludo una gravidanza. Il ritardo delle mestruazioni può incidere con l’assunzione dell’integratore? Visto che la visita era tutto ok? Le mie mestruazioni mi vengono ogni 35/40 solitamente. Grazie in anticipo e buona giornata!

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

In teoria la terapia prescritta, idonea per sindrome ovaio policistico, dovrebbe regolarizzare, non il contrario. Poiché non accade ne parli con lo specialista che rivaluterà la situazione. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Ovaio policistico

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se non ha controindicazioni di salute (da anamnesi o esami) può assumere la pillola. Conviene ne riparli con lo specialista. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Camera gestazionale allungata

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Certamente si, può andar bene. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Ciclo da 20 giorni

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Occorre visita specialistica con ecografia pelvica. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio