Mancanza di eccitazione

Salve, sono una ragazza di 18 anni e da qualche mese ho intrapreso una relazione con un ragazzo. In quest’ultimo periodo ho notato un calo del desiderio sessuale. Premetto che sono molto innamorata del mio ragazzo e sono certa che questo calo non sia causato da lui, perché mi piace molto esteticamente, mentalmente e mi attrae. Ali zio della relazione non avevo problemi ad eccitarmi, questo problema è nato circa un mese fa e oltre a questo anche un problema di secchezza vaginale. Mi chiedevo quindi quale possa essere il motivo di un calo della libido e qualche rimedio farmacologico o naturale. PS: ho il problema dell’ovaio policistico e a breve inizierò a prendere la pillola, ho sentito dire che questa può far diminuire il desiderio sessuale, è vero? Grazie in anticipo, cordiali saluti.

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Parto dal fondo, assicurando che la pillola non fa diminuire il desiderio sessuale, semmai sono le resistenze di tipo psicologico a creare questo effetto. Per quanto riguarda il generale calo del desiderio, sarebbe opportuno un controllo ginecologico al fine di evidenziare la componente anatomofunzionale del problema. Se risultasse tutto a posto, occorre almeno una breve consulenza sessuologica per individuare la causa di una diminuzione del desiderio secondaria: dal punto di vista farmacologico occorre solo vedere se la secchezza vaginale è una causa o un effetto (cioè se è determinata dal calo del desiderio o se è il calo del desiderio a determinare secchezza vaginale). Nel caso Le servano indicazioni più precise, non abbia timori a riscrivere.

Domande correlate

Calo libido sessuale a 21 anni

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che una ragazza come Lei possa avere un calo del desiderio è del tutto possibile. Ovviamente dipende della cause, tra le quali, cronologicamente, mi pare abbia la sua importanza l’esordio...

Vedi tutta la risposta

Menopausa e non solo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Escludiamo la menopausa, che non è fatto così recente. Credo invece che la sclerosi multipla, con tutti gli effetti presenti ma soprattutto quelli ipotizzati nel divenire, soprattutto da medici...

Vedi tutta la risposta

Consigli su come raggiungere l' orgasmo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Penso che Lei voglia dire che non ha mai raggiunto l’orgasmo, nemmeno con la masturbazione. Se ciò non fosse, dovrebbe provare, proprio per verificare che il problema non sia in una sorta di...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio