Malessere perenne

Buongiorno, faccio un lavoro che non mi piace o meglio lo odio, sto perennemente male, da 6/7 anni ho un fastidio a gola, lingua e palato che mi rende nervoso. Non vedo una via d'uscita per il semplice fatto che non troverò mai un' altra sistemazione. Grazie

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Bisogna distinguere l’odio verso il lavoro e gli altri sintomi, che possono essere correlati allo stress lavorativo ma non è detto. Quindi occorre una valutazione psicologica sulla stato mentale e poi un percorso di adattamento a quella che per ora è una situazione che non ha alternative ma che potrebbe avere qualche soluzione diversa nell’arco di qualche tempo. Non voglio darLe soluzioni troppo positive, ma le circostanze vanno cercate, non basta attenderle.

Domande correlate

Sovradosaggio contramal

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Credo che i medici l’abbiano rassicurata sul fatto che si tratta di fenomeni momentanei, destinati a scomparire in un tempo ragionevole. Se però la situazione dovesse persistere, chieda...

Vedi tutta la risposta

Daparox e fertilità

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

I medici dicono sicuramente la verità. Però direi che due mesi senza che sia iniziata una gravidanza mi pare un lasso di tempo nel quale la maggior parte delle persone non riescono ad avviare il...

Vedi tutta la risposta

Orfana

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

I legami con la propria famiglia di origine spesso stentano a modificarsi, nonostante una nuova vita familiare. Ma non si tratta di far capire a Suo marito la differenza tra chi i genitori li ha e...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio