Malessere dato dal caldo

buonasera dottore le scrivo per capire se la mia condizione sia normale o meno sono un ragazzo di 18 anni premesso che non bevo alcolici o altre cose che possano indurre o peggiorare il problema che le descrivo, da anni e più precisamente quest'anno nelle nottati calde dove si suda e c'è l'aria ferma ho un leggero malessere generale che non so spiegare riesco a capire che è dato dal caldo ma non riesco a capire se sia normale, in questo momento sono percepiti 30 gradi all'esterno ed è mezzanotte io abito al sud in un condominio, questo non succedeva quando ero in un altra casa in vacanza sempre al sud sicuramente perché c'erano serate meno calde o comunque nella zona dov'ero si percepiva di meno però non avevo questo malessere di adesso (forse perché ero anche più tranquillo con meno ansie e stress), ora ritornato dalle vacanze è ritornato questo malessere soprattutto direi notturno, secondo lei la colpa è da attribuire al caldo? Sicuramente non mi disturba il sonno, io non soffro d'insonnia ma mi da abbastanza fastidio avere questo malessere che mi limita a fare tutto, per fortuna siamo arrivati quasi alla fine di tutto questo, Mi stranizza il fatto che sia soprattutto di notte ma non solo, perché capita anche di giorno, e che capiti con così pochi gradi rispetto a quando c'è davvero caldo, 30 gradi mi sembra che non possono causare tutto questo o mi sbaglio? Mi dica lei però per far capire il livello non riesco proprio a stare seduto alla mia scrivania ho bisogno di sdraiarmi cambiare posizione, avverto proprio questo calore che mi porta malessere forse anche l'ansia che peggiora tutto.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Penso che più che al caldo il suo malessere sia da attribuire ad uno stato di ansia. Non creda che sia un fatto eccezionale ed è assai più diffuso di quanto si creda. Non credo che siano necessarie terapie, ma prenda atto di questo fatto e cerchi di condurre una vita che le dia momenti di distrazione. Essi sono la migliore medicina per sconfiggere l’ansia.

Domande correlate

Dolore collo

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Dovrà prima di tutto eseguire una radiografia della articolazione temporo-mandibolare  e, se negativa, una orto-panoramica delle arcate dentarie..

Vedi tutta la risposta

Schiena

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

E’  complessivamente un quadro di spondilo-disco-artrosi del rachide lombo-sacrale abbastanza severo. Dovrà  consultare uno specialista ortopedico.

Vedi tutta la risposta

Sangue occulto nelle feci?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Anche una sola positività su  tre induce ad approfondire ulteriormente le ricerche con una gastroscopia e una  colonscopia.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio