Malattie sessualmente trasmesse

25 anni fa ho avuto una malattia sessualmente trasmessa la sifilide malamente curata ed ora credo riapparsa sintomi di ogni genere e malessere generalizzato ma nessuno mi crede cosa posso fare?

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Vuole dire che il medico al quale si è rivolto non Le crede? Se è così, probabilmente è perchè non esiste una sintomatologia che faccia pensare ad una recrudescenza della malattia. Forse sarebbe meglio fidarsi di un parere esperto.

Domande correlate

AIUTO sul sesso:

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Ci sono infezioni specifiche che, proprio perchè tali, colpiscono solo determinati organi e non qualunque. Di conseguenza, direi che non ci sono particolari problemi.

Vedi tutta la risposta

La pillola ora è efficace?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Seguendo le indicazioni del medico di base, si. Per sicurezza può invece attendere la fine di questa confezione e dalla prossima usare solo la pillola.

Vedi tutta la risposta

Non raggiungo un erezione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Credo che alla base di tutto vi sia una situazione di ansia generalizzata, e non solo legata alla sfera sessuale. Direi che sarebbe opportuna una valutazione psicologica clinica prima di poter...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio