Linfonodo

Salve, compirò 36 anni a fine gennaio. Premetto di aver sviluppato una forte ipocondria nel periodo della pandemia.Ad aprile 2021 come primo controllo ho effettuato una visita senologica da cui è emerso un quadro normale (visualizzabile tra i QQEE della mammella destra, una formazione ovalare a margine regolare che per struttura ecografica è da riferire a linfonodo intraghiandolare reattivo.Cute e capezzoli indenni). Ieri, però, dopo essere uscita da un ciclo mestruale più lungo del solito ( dal 29 dic al 7 gen) ho sentito come un linfonodo gonfio nel seno destro e per placare la mia ansia ho prenotato una visita per il 27 gennaio. Può rassicurarmi? Grazie

La risposta

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Vorrei certamente poterla rassicurare ma non abbiamo questi poteri a distanza senza poter visitare e fare indagini e vedere immagini. Come dettaglio da riferire a chi la visiterà riferisca anche quando ha fatto i vaccini anti covid sperando che li abbia infatti, e se sul braccio destro. Una maggiore reattività dei linfonodi di tutto il distretto torace superiore, compreso mammelle e cavi ascellari la stiamo osservando come efficacia del vaccino nello stimolare le nostre difese. 

Domande correlate

Ecografia mammella destra

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Non ci dice quale sia il motivo per il quale sia stato consigliato un esame ecografico dopo un solo mese di sospensione dall’allattamento. I primi esami del seno laddove non vi siano elementi...

Vedi tutta la risposta

Problemi al seno correlati all uso del telefono cellulare

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Non ci sono studi che correlino quanto riferisce (non possono essere considerati sintomi sono troppo generici) all’uso del cellulare. In ogni caso l’utilizzo del cellulare deve essere...

Vedi tutta la risposta

Consulto

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

ho già risposto a questa domanda. Dovrà fare visita ed ecografia senologica pur presupponendo che possa trattarsi di un linfonodo reattivo se si è vaccinata per covid. La prego di non inviare...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio