Linfonodi parte 3

Scusi, sono ancora la ragazza che le ha scritto per i linfonodi di carattere infiammatori. Le faccio qualche ultima domanda giusto per stare ancora più tranquilla, anche se già mi ha detto di non preoccuparmi. Volevo solo sapere: la dicitura “linfonodi di caratteristica infiammatoria” può significare che sono infiammati ora o che sono stati infiammati in passato? Perché “di caratteristica infiammatoria” forse è diverso da “sono infiammati”, o mi sbaglio? E se dipende da un qualcosa di passato, è possibile che rimangano così (di qualche millimetro) nei mesi a venire come segno che si ha avuto qualcosa? Io come penso abbia capito sono terrorizzata dall’idea di avere un tumore (penso che a 20 anni sia anche normale avere paure di questo tipo) Dunque come seconda domanda le chiedo: se fossero stati linfonodi dovuti ad un tumore o se avessero contenuto cellule tumorali, si sarebbe in qualche modo visto dall’ecografia del collo che ho eseguito ? Sarebbero forse stati molto più grandi rispetto a qualche millimetro e massimo 1 cm ... Ecco le chiedo queste ultime due cose, spero possa rispondere ad entrambe le mie domande.

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Nel caso di una causa infettiva o infiammatoria che ha provocato la adenomegalia, riterrei che i linfonodi rimarranno aumentati di volume e percepibili alla palpazione per diverse  settimane, talvolta per qualche mese. Perciò non deve attendersi una guarigione immediata e/o celere.

Domande correlate

Improvviso momento di vuoto mentale

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

E’ difficile attribuire l’episodio che riferisce agli eventi pregressi, come la sindrome influenzale e la cervicalgia. Comunque dovrebbe farne menzione al suo medico il quale...

Vedi tutta la risposta

Centri specializzati in terapia del suono

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non ne sono a conoscenza.

Vedi tutta la risposta

Orecchio che si tappa e stappa

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il Paracetamolo (Tachipirina) in questo caso non può aiutarla ed è inutile compiere manovre di pulizia interna che possono addirittura peggiorare la situazione. Deve attendere che il quadro...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio