Linfonodi inguinali

Buonasera , ho una visita ginecologica la prox settimana ma sono molto ansiosa. Da agosto mi capita che i linfonodi inguinali a volte a destra a volte a sinistra sono indolenziti e infiammati. È da un anno che ho problemi ad avere rapporti con mio marito. Perché provo dolore e non riesce nella penetrazione completa. Dopo ho tipo bruciore e una volta anche un infiammazione interna curata con lavaggi e crema data dalla mia ginecologa. Continuo a sentire un leggero bruciore interno e non avere rapporti completi. Abbiamo pensato di fare il secondo figlio (con la prima ho avuto un parto disastroso ventosa infezione interna) ma non riesco per via del dolore ad avere un rapporto sereno. Cosa mi consiglia? La ringrazio

La risposta

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Consiglierei un tampone vaginale completo con ricerca anche del Trichomonase tampone cervicale con ricerca Chlamydia, Mycoplasmi e Ureaplasmanell’attesa Tiagin fast ovuli e poi LJLacto ovuli per 10 giorni Se poi nei tamponi risulta qualcosa saranno da fare delle terapie specifiche

Domande correlate

Gravidanza naturale e ICSI

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

La terapia di preparazione endometriale bloccava la sua ovulazione. La gravidanza è iniziata dal transfer.Cordiali saluti dottoressa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Quale acido folico assumere

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Uno che abbia la dose di 400 microgrammi, dosaggio minimo raccomandato in gravidanza.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Utilizzo di farmaci inizio gravidanza

avatar Ginecologia - Barbara Bonazzi Dott.ssa Barbara Bonazzi

Queste domande non vanno rivolte a me ma a chi ti ha prescritto questa cura comunque non prolungherei il deltacortene oltre le 7 settimane se va tutto bene mentre l’aspirinetta può essere...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio