Linfonodi gonfi

Salve è da due anni che ho dei linfonodi del collo e sulla guancia gonfi. Secondo il medico ad un esame tattile non dovevano preoccupare. In tutto questo tempo non sono mutati di grandezza e non se ne sono gonfiati altri (tranne uno per il vaccino del COVID). Sono indolenti. Se fosse stato un linfoma si sarebbero gonfiati anche altri linfonodi? E un linfonodo benigno può rimanere invariato per anni?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può stare tranquillo, in due anni si sarebbero determinate modificazioni molto significative se l’origine dei linfonodi fosse stata neoplastica (o anche semplicemente infettiva).

Domande correlate

Formicolio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si tratta di parestesie, un disturbo in genere transitorio senza rilevanza clinica se non persiste.

Vedi tutta la risposta

ESAME CEA E CA 15,3

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

No, non occorre il digiuno.

Vedi tutta la risposta

Quale può essere la causa di raffreddore continuato per un mese?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Dovrebbe comunque ripetere un tampone naso-faringeo per il Covid-19 che può ritornare. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio