Leggero bruciore ai piedi

Buongiorno dottori! Ho i piedi piedi e porto dal 2018 dei plantari appositi perché al risveglio per qualche minuto i piedi sono indolenziti leggermente con il primo appoggio (consulto con medico di base, esame baropodometrico). Con il plantare il problema scompare e si ripresenta appena finisce l’estate, perché durante la stagione estiva non li indosso ed il problema salta nuovamente fuori. E quindi ora sto pian piano aspettando che rientri. Ho comprato delle nuove scarpe un po’ strette sul collo, che piano piano si stanno allargando. Appena prese le scarpe, ho anche incominciato ad applicare olio di lavanda sui piedi la sera, e per le prime due sere ho sentito i piedi un po’ più caldi del solito, una sensazione di bruciore per l’appunto. Ieri sera non ho messo l’olio ed ho sentito comunque i piedi un po’ caldi, che bruciavano un po’, giusto all’inizio della fase di addormentamento. Con l’olio il disturbo sembrava invece più continuo. Sto molto in piedi e faccio lunghe camminate. Non avverto bruciore di giorno, tranne quando indosso le nuove scarpe, un po’ calde francamente per questi ultimi giorni d’estate. Stamattina ho un leggerissimo bruciore ai talloni, anche se come vedete la mia attenzione è troppo focalizzata sul disturbo, con il rischio di essere meno obiettivo. Su internet leggo da diabete a neuropatia e vorrei la vostra idea.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ma una radiografia dei suoi piedi l’ha mai fatta? Con quella si può ragionare sennò di che parliamo?

Domande correlate

Febbre persistente

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sono sintomi influenzali banalissimi che non necessitano di  terapie particolari oltre al Paracetamolo(Tachpirina).A meno che non insorga una complicanza polmonare per cui se persistesse...

Vedi tutta la risposta

Info su rischio mst

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Credo che per le  modalità con cui si è svolto il rapporto sessuale, che  lei descrive, non possa  correre alcun  rischio ...

Vedi tutta la risposta

Informazioni

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ma è sicuro che i valori della lipasi siano dovuti all’uso di Semaglutide (Osempic)?

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio