Laparoscopia

Buongiorno Volevo avere una delucidazione in merito all'intervento effettuato da mia moglie in laparoscopia dove gli è stata asportata la pendice a causa di una peritonite il problema e che una volta dimessa a casa Se formato infezione sotto l'ombelico tornati nuovamente in pronto soccorso gli hanno praticato un'incisione sullo stesso ombelico inserendo un drenaggio per eliminare il pus sottostante Il problema è che una volta dimessa nuovamente è tornata a casa mia moglie si ritrova con dei dolori lancinanti sulla parte dell'addome destro fianco destro e sta peggio di prima in ospedale non l'hanno tenuta in osservazione l'hanno tenuta un giorno e poi rimandata a casa sapete darmi un aiuto e una soluzione o quanto meno dire come dobbiamo agire in questo momento perché sinceramente di riportarla nello stesso ospedale non ci penso proprio Secondo voi quali possono essere le cause di un'esplosione di dolore così acuto a tal punto che mia moglie mi riferisce mi faceva meno male quando avevo il pus sotto l'ombelico? Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non so dirle le cause di questa esplosione di dolore. Controllerei la febbre e le somministrerei un blando antidolorifico (paracetamolo) e, semmai, le farei prescrivere una ecografia addominale.

Domande correlate

Insolazione

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non è normale, ma può accadere che una esposizione solare troppo intensa e prolungata possa alterare la temperatura corporea e dare anche altri sintomi.

Vedi tutta la risposta

Togliere le statine

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non posso calcolare il suo indice di rischio cardiovascolare perchè mi dà solo alcuni parametri, ma riterrei cheun corretto stile di vita, e una corretta alimentazione possano essere...

Vedi tutta la risposta

Strana sensazione alla testa

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non penso a problemi più gravi, ma non credo che dipenda nemmeno dall’ansia. Possono essere parestesie  dovute a problemi di postura della colonna cervicale.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio