Ipertensione nefropatica

Gent.le dott. sono una nefropatica con creatinina a 4,1 come da ultimo ricovero, diabetica, anemica, iñfartuata con 6 stend, ipertesa grave, con pressione 220/85=90 in terapia con zanedip 10, lasix, lobivon 5, e spesso adalat crono, senza alcun risultato e con gravi edemi alle gambe. Credo che questa terapia non sia efficace e che i farmaci non siano combinati tra loro . Le porgo distinti saluti

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Guardi che la terapia antiipertensiva è in molti casi molto difficile da congegnare per ottenere un successo terapeutico. I farmaci devono essere scelti sulla base delle patologie concomitanti del paziente e nel suo caso, come sa, le patologie sono molte.Pertanto le consiglierei di consultare il suo cardiologo esponendo i problemi e gli effetti collaterali che la terapia in corso sta producendo e lui saprà far fronte alle sue esigenze.

Domande correlate

Pillola contraccettiva e dissenteria

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ormai può tornare alle sue normali abitudini.

Vedi tutta la risposta

Eco color doppler e diagnosi di insufficienza venosa

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Significa che non c’è nè una tromboflebite superficiale nè una profonda e le immagini della varicosità al terzo medio distale della coscia depongono per un quadro tipico della...

Vedi tutta la risposta

Puntini rossi sul glande dopo rapporti non protetti

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può trattarsi di una candida vaginale che  dà prurito alla donna e provoca un glande cosiddetto “a fragola” nel maschio ove, peraltro, la sintomatologia è più lieve e i...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio