Iperlordosi e scapole alate

Salve vorrei sapere qualcosa su l'iperlordosi e le scapole alate puntate in avanti c'è un trattamento valido?

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, entrambi i problemi da Lei segnalati sono dismorfismi di origine posturale. In entrambi i casi, si tratta di modifiche della posizione del corpo come adattamento a diversi stimoli interni ed esterni del corpo (genetica, forze antigravitarie, vecchi traumi) che modificano la distribuzione del tono muscolare e quindi la posizione del corpo. In entrambi i casi non sono patologie a meno che non vengano identificate come la causa di un dolore. In questo caso è necessaria la valutazione di un collega Fisioterapista specializzato in Posturologia. Saluti

Domande correlate

Sciatica persistente

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, solitamente si consiglia il caldo per migliorare un dolore o una rigidità muscolare; può essere utile anche in caso di dolore cronico, mentre si chiede di evitarlo in caso...

Vedi tutta la risposta

Cedimento vertebra in S1 osteoporosi ed artrosi

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, la scelta degli esercizi non dipende solo dalla patologia, ma anche da altri parametri che bisogna valutare del paziente: età, sesso, anamnesi, comorbilità, fase, sintomi e...

Vedi tutta la risposta

Dolori allla caviglia

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, avrei necessità, per poterLa aiutare, di maggiori informazioni. La pseudoartrosi è stata diagnosticata da un Ortopedico? E’ successiva alla mancata guarigione di una...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio