Intervento maxxilo facciale o utilizzo di un apparecchio funzionale per malocclusione facciale?

Ho 18 anni, soffro di acufene e ho un malocclusione, la mia mandibola è arretrata di circa 1 cm, lo gnatologo mi ha proposto di cominciare un percorso con un apparecchio funzionale, ma il mio timore è: avendo ormai 18 anni l'apparecchio funzionale può avere un'efficacia concreta e a livello estetico? O è più consigliabile fare un'operazione maxilofacciale?

La risposta

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Sono contrario ad intervento.Bisogna approfondire tutte le possibilità. Quella funzionale mi sembra un po’ debole

Domande correlate

Dolori mandibola

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

Consiglio un dentista. Sperando che sappia fare diagnosi e terapia. Perché il Bite plane è parte di una terapia. 

Vedi tutta la risposta

Dolori mandibola

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

La diagnosi è sempre difficile. Impossibile solo su dati riferiti dal paziente. 

Vedi tutta la risposta

Mio marito a un forte mal di denti in casa ho solo del bentelan 1mg può prenderlo x alleviare il do...

avatar Odontoiatria - Gianfranco Aiello Prof. Gianfranco Aiello

È I possibile rispondere senza una diagnosi.Ottimo antidolorifico Toradol 25 gocce alla bisogna

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio