Infertilità

buongiorno da un anno seguo delle procedure di procreazione media assistita (ne ho eseguite 6 icsi) senza alcun risultato. Soffro di endometriosi alle ovaie (ovaio sx asportato e all'ovaio destro è presente una cisti di 2 cm) e mio marito è diabetico (insulinodipendete da sempre) con problemi alla tiroide (assume eutirox) . Con la terapia sono sempre riuscita a produrre risultati e ogni volta sono stati trasferiti due embrioni ma senza mai attecchire. mi può dare dei consigli in merito? cosa posso fare? anticipatamente la ringrazio Cordiali saluti

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Mi dispiace non è semplice rispondere al quesito senza conoscere bene i dati, protocolli utilizzati, qualità embrionaria, esami preliminari alla procedura icsi tra cui anche isteroscopia.  Una cosa importante può essere la diagnosi preimpianto sugli embrioni, ma anche la biopsia endometriale per valutarne la recettivita’. Ritengo però che 6 icsi siano davvero un numero importante, pertanto assolutamente necessario che la risposta venga da chi ha tutti i dati disponibili per darle il consiglio adeguato. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Futura gravidanza

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha avuto rapporti anche nei giorni fertili da un anno, le consiglio di rivolgersi ad un ginecologo esperto di fertilità di coppia che potrà fare gli approfondimenti necessari su di lei e sul...

Vedi tutta la risposta

Ciao mi sono fatto papà test ecco qui disse “ alterazioni citologiche di tipo reattivo associate ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Vuol dire che le cellule mostrano cambiamenti, provocate da uno stato infiammatorio. Dovrà dunque curare tale infiammazione locale. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Condilomi o Papillomatosi fisiologica vestibolare?

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Non è possibile e non si comprenderebbe da una foto. Le consiglio una nuova colposcopia/vaginoscopia/ vulvoscopia con persona esperta. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio