Impatto della masturbazione sugli occhi

Buongiorno, grazie molte per i vostri articoli, veramente interessanti, tanto da rendermi fiducioso nell'inviarvi qualche mia considerazione, che gradirei venisse da voi commentata. La masturbazione (non sò se anche quella femminile) provoca generalmente durante i giorni seguenti un arrossamento degli occhi, un irrigidimento dell'epidermide dell'orbita oculare, un lieve appannamento della vista, una lacrimazione... Visti tali effetti, si direbbe (l'ho letto anche on-line, riportato da un medico) che il sistema nervoso parasimpatico sia all'opera. Sembrerebbe come se ci fosse stato il passaggio di un "lampo" attraverso gli occhi (da cui l'arrossamento e l'irrigidimento, che stimolerebbero poi la lacrimazione), che avesse procurato un trauma, una bruciatura, e che il parasimpatico si adoperi lentamente per rimarginarlo e curarlo. Penso che ci sia da tener conto anche dell'effetto della coscienza: è proprio su questo aspetto che credo ci siano le differenze più importanti tra masturbazione individuale ed attività sessuale normale di coppia (in effetti, i sintomi di cui sopra sono - mi pare - anche presenti in questo caso, ma forse messi in secondo piano dall'energia e l'esuberanza che un rapporto sessuale genera). Mi chiedevo se questi effetti non fossero legati al fatto che dei cinque sensi la vista potrebbe essere quello più implicato nell'eccitazione (lo è senz'altro davanti ad un film porno, ma anche dall'immaginazione erotica), determinando un maggiore affaticamento - per non dire "danneggiamento" - della catena di organi ad esso associata. Grazie in anticipo per le vostre eventuali considerazioni e, in ogni caso, vi auguro un eccellente proseguimento nella vostra attività.

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Le conseguenze che Lei verifica dopo la masturbazione sono eventi molto rari, e mi sembrano più dettati da antichi stereotipi legati alla masturbazione che non da vere e proprie conseguenze fisiche. Non è questa la sede per analizzare il sistema simpatico o parasimpatico, ma Le devo precisare che probabilmente non è stata ben interpretata la funzionalità del sistema nervoso parasimpatico: non mi ci trovo!!!

Domande correlate

Consigli per una single iper romantica?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile amica. Possiamo comprendere le difficoltà di mantenere la propria autonomia avendo però paura che una relazione sentimentale la possa intaccare. Il bello è che per tutti è così, nel...

Vedi tutta la risposta

Perchè non provo nulla con la penetrazione?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che ci sia un orgasmo clitorideo e uno vaginale è ancora tutto da dimostrare. Piuttosto, occorre tenere conto che la vagina non è dotata di molti recettori del piacere, a differenza del...

Vedi tutta la risposta

Orgasmo penetrazione pene piccolo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Credo che lei abbia già individuato il problema. Ma saprà anche che le dimensioni non sono tutto. la sostanza è che non ci sono le posizioni che le piacciono e forse anche le pratiche sessuali...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio