Immunità con valori sempre inferiori alla norma

Salve come in oggetto sono da oltre 10 anni che mi curo per far risalire le immunità IGA IGM IGG, in quanto ogni volta che esamino il mio sangue sono sempre al di sotto della norma. Continuo a prendere il medicinale Pigitil da 800mg, consigliato dal mio medico di famiglia, ma ho 38 anni e sto sempre debole, stanco e malato tra faringe gola e bronchi. Ho sempre una lingua secca, che basta che mi raffreddo appena non sento il sapore e gli odori poi dopo 3 o 4 giorni mi ritorna,quello che gentilmente Vi chiedo, quale medicina posso usare per riuscire a rinforzare le immunità??? Poi quali tipi di esami posso fare per capire da cosa dipende o meglio quale sia la causa che induce a non avere immunità??? Poi avendo questi problemi, mi spetta l esenzione su questo tipo di farmaco??? Ho speso un mare di soldi per comprare questo farmaco ma non mi ha aiutato, cosa potrei prendere?? Vi ringrazio anticipatamente per una vostra risposta. Grazie

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Vorrei brevemente illustrarle la fallacia della sua convinzione di essere un soggetto con carenza immunitaria. La immunità non è un concetto biologico legato ad un valore delle immunoglobuline nel sangue. La immunità è un complesso meccanismo che si avvale della produzione di anticorpi (quando questa è richiesta, nel caso di infezioni) e della immunità cellulo-mediata che non si misura con esami del sangue. Pertanto non deve ritenere che una immuno-elettroforesi disegni compiutamente il suo stato immunitario. Inoltre le faringiti e le bronchiti, di cui dice di soffrire, potrebbero avere cause che non attingono alla condizione immunitaria, ma ad altri fattori che andrebbero esplorati con l’aiuto di figure sanitarie specializzate (principalmente lo pneumologo e lo specialista ORL).

Domande correlate

Esiti esami del sangue

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La sideremia riportata è un valore che è sopra il valore massimo considerato normale. Gli anticorpi anti citomegalovirus son alti.

Vedi tutta la risposta

Male dietro la nuca

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un tempo si sarebbe chiamato un “torcicollo” e oggi si definisce una cervicalgia ma la sostanza non cambia si tratta di un dolore evocato dal fascio nerveo-muscolare che parte dalle...

Vedi tutta la risposta

Tac torace

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Purtroppo i danni che si provocano col fumo di sigaretta sono ravvisabili anche a distanza di anni specialmente in persone che hanno già un apparato respiratorio con delle criticità.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio