Il d-dimero ē alto

Buonasera sono un signore di 45 anni. Da un paio di anni soffro di orticaria cronica. Nel frattempo a maggio 2019 ho avuto un versamento polmonare bilaterale mentre a gennaio 2020 mi hanno asportato la tiroide per un nodulo di 8cm. Qualche giorno fa in ospedale, finito per dolori al basso ventre e polmone sinistro causati da un calcolo di 15 mm alla colecisti, mi hanno riscontrato il d-dimero alto intorno a 2100. Oggi ho rifatto gli esami del sangue ed e ancora alto intorno ai 700. Anche quando ho avuto il versamento questo valore era alto poi piano piano si abbassò comunque restando intorno a 1000. Vorrei sapere cosa implica questo valore e che tipo di esami fare e a che specialista rivolgermi. Grazie in anticipo.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Lo specialista che può consultare è un Internista. Il Di-dimero è alto dopo interventi chirurgici o dopo traumatismi importanti. Se i valori sono alti al di fuori di queste situazioni si deve indagare sul rischio trombo-embolico perchè esprime una tendenza alla formazione di coaguli di sangue (trombi).

Domande correlate

Rm encefalo e tronco encefalo

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

In questo caso occorre una RM con mdc.

Vedi tutta la risposta

Ho bisogno di un consiglio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che i sintomi che riferisce derivino dal diabete. Comunque deve sottoporsi ad una serie di analisi piuttosto ampia per controllare anche i valori ormonali.

Vedi tutta la risposta

Colica renale

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Intanto dovrebbe bere molta acqua ed eventualmente farsi prescrivere un antispastico.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio