GRASSO ADDOMINALE

Buongiorno, sono una donna di 57 anni, circa 5 anni fa sono stata seguita da un farmacista esperto in nutrizione ed ho effettuato la dieta Vitalibra. Avevo perso 16 kg. Con il covid e lo smart working piano piano li ho ripresi tutti. Il mio problema é principalmente il grasso sulla pancia, come posso fare per perdere grasso solo sulla pancia e non sul resto del corpo? Sono alta 1,74 e peso 94kg, ho gambe magre ma molta pancia

La risposta

avatar Dieta e menopausa - Raffaela Giachero Dott.ssa Raffaela Giachero

Carissima lettrice,la scelta di essere seguita da un nutrizionista è sicuramente vincente. Il grasso addominale è una degli effetti dello sconvolgimento ormonale e può portare, se non controllato a patologie.L’adozione di un corretto stile di vita e una dieta equilibrata portano a risultati duraturi, soddisfacenti e verificabili, senza stress e sacrifici inutili. Per un benessere complessivo in ogni distretto del corpo, per ottenere risultati stabili nella zona della pancia e dimagrire il girovita anche in menopausa, occorre intervenire su: Alimentazione sana, corretta ed equilibrata, mai drastica e punitiva Idratazione profonda durante la giornata e prima degli allenamenti Allenamento graduale di tutto il corpoCordialmente

Domande correlate

Psicofarmaci è grasso viscerale

avatar Dieta e menopausa - Raffaela Giachero Dott.ssa Raffaela Giachero

Gentile lettrice,le consiglio di rivolgersi al medico che le ha prescritto i farmaci per avere una più chiara visione degli effetti collaterali e poi rivolgersi ad un nutrizionista che le darà un...

Vedi tutta la risposta

Recupero normopeso

avatar Dieta e menopausa - Raffaela Giachero Dott.ssa Raffaela Giachero

Gentile lettrice,la sua condizione non può essere gestita a distanza. Sicuramente al centro presso il quale è seguita ci sono esperti di nutrizione che in collaborazione con psicologo/psichiatra...

Vedi tutta la risposta

Pompelmo e dieta

avatar Dieta e menopausa - Raffaela Giachero Dott.ssa Raffaela Giachero

Gentile lettrice,le confermo che il pompelmo antagonizza il sito di interazione dei farmaci bloccandone l’azione, quindi correttamente, assumendo farmaci, non deve assumere pompelmo.Per...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio