Formula leucocitaria alterata

Buonasera,dagli esami del sangue effettuati oggi risultano neutrofili a 39,4 (rif.40/70) e i linfociti a 48,4 (rif.20/45) eosinofili4,1(rif.0/4)basofili0,1(rif.0).Finora erano sempre perfetti.non ho nessun sintomo .Grazie per la risposta .Cordiali saluti

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Si tratta di quello che noi chiamiamo “inversione della formula” e cioè il valore dei linfociti che sopravanza quello dei neutrofili. Un fenomeno di cui non ci spieghiamo spesso la natura e talvolta si accompagna a infezioni virali.

Domande correlate

Leucopenia: quando preoccuparsi?

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Credo che lei abbia avuto una mononucleosi e questo potrà accertarlo con un esame specifico (ricerca degli anticorpi anti EBV) e comunque ora ha una forte condizione anemica e una bassa sideremia....

Vedi tutta la risposta

Spondilodiscite infettiva!

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Credo che potrà recuperare, ho visti casi analoghi che hanno ripreso la funzionalità degli arti inferiori, anche se lentamente.

Vedi tutta la risposta

La differenza tra due farmaci per l'Alzheimer

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Credo che possa provare a somministrarle il farmaco prescritto (Donepezil), nella mia esperienza non ha mai dato effetti collaterali considerevoli. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio