Fino a quanto tempo da un rapporto a rischio è attendibile un test di gravidanza?

Salve dottoressa,vorrei un informazione,il 13 ottobre ho avuto un rapporto a rischio,premetto che io assumo la pillola yaz da 5 anni e l ho sempre assunta regolarmente e non avuto episodi di vomito o diarrea né assunto farmaci eccetto limpidex per l acidità allo stomaco, comunque terminate le pillole placebo il ciclo mi è venuto ma molto scarso ed è durato un giorno e mezzo e non ho eseguito nessun test.....oggi 28 novembre, sono alla seconda pillola del nuovo blister e pure stavolta il ciclo mi è venuto molto scarso, solo con piccole perdite a volte marroni e a volte rosse....a distanza di quasi due mesi posso fare un test di gravidanza clearblu per escludere una gravidanza oppure siccome è passato troppo tempo, il test non è più attendibile?Grazie

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

La pillola può indurre mestruazione scarse fino all’amenorrea. Il test può sempre farlo. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Perenne senso di eccitazione anche se non voluto

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile amica: che a 20 anni ci possa essere, per qualunque motivo, una ipereccitazione è piuttosto normale. Fa parte di tutti quei meccanismi di attivazione erotica del corpo che accade proprio...

Vedi tutta la risposta

Buonasera. Dopo un periodo di prurito e perdite bianche ho inizoato (ne ho già presi 4) la terapia ...

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Gli ovuli non provocano perdite rosate. Ugualmente improbabile che lo faccia una vaginite.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Masturbazione

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Occorre una visita per valutare cosa è successo.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio