Fiducia nella coppia

Buongiorno dottore, Le scrivo per avere un consiglio sulla mia situazione. Ho 21 anni e sono fidanzata da 1 anno e mezzo. Dopo un litigio pesante con il mio ragazzo, ha ammesso che un anno fa, mentre stavamo insieme, ha fatto lo sciocco con una ragazza che ha conosciuto tramite social. Stavamo appunto parlando del fatto che mi infastidisce che lui segua e metta likes ad un certo tipo di ragazze, molto provocanti, che non fanno altro che mettere in mostra il corpo. Io sono l'esatto opposto di ciò e non mi sento abbastanza. Il problema che sto affrontando dopo la sua rivelazione è che non riesco più a fidarmi di lui. Lo amo tanto ma non riesco a non pensare al fatto che mi possa nascondere altro e che per un anno ho creduto a questa sua bugia. Sono in una situazione di blocco e temo che il nostro rapporto non sarà mai più come prima.. Spero Lei possa aiutarmi, La ringrazio molto.

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Leggo che la trasgressione non è stata scoperta, ma liberamente comunicata. Di sicuro, però, l’uso frequente di like qualche dubbio lo può creare. Occorre però che tale comportamento non metta di discussione l’immagine che Lei ha di se stessa: nel senso che non deve paragonarsi a coloro che invece usano i social solo ed esclusivamente per esibirsi. Per rendere stabile il rapporto vivere con il dubbio è lacerante: meglio diventare complice di questo comportamento (se non è possibile altrimenti) facendo tutto alla luce del sole e insieme. Se questo diventa un gioco accettabile, va bene, se però i dubbi e le trasgressioni aumentano, Lei deve trarre le logiche conclusioni. Sappia che questo “gioco” è utilizzato da un gran numero di uomini e ragazzi: e va bene, purchè resti un gioco saltuario e fine a se stesso.

Domande correlate

Eiaculazione precoce

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Certamente si, ma serve prima di tutto una diagnosi precisa. Le consiglio di rivolgersi in prima istanza ad un urologo e andrologo che possa effettuare una valutazione clinica organica. Se non ci...

Vedi tutta la risposta

Mal di testa con 4 giorni di astinenza

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile Antonio. In effetti, la mancanza di una abitualità sessuale come la Sua, qualche effetto secondario potrebbe comunque esserci. Non penso sia possibile attribuire il forte mal di testa solo...

Vedi tutta la risposta

Dolore al glande

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Il dolore inibisce il piacere e questa è una regola generale. Di conseguenza occorre una attenta valutazione clinica e una visita medica è quello che ci vuole per risolvere definitivamente il...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio