Febbricola persistente da 6 mesi

Buonasera il mio bambino di sei mesi ha una febbricola di 37,2 fino a 37,4 praticamente da quando è nato e non ne veniamo piu a capo, abbiamo fatto esami su esami le quali nelle ultime una positività al Citomegalovirus Emazie ipocrimiche 21% alcuni linfociti attivati,seguono diversi urinocolture positive prima per klebsiella pneumoniae altre doppio germe, ed ultima E. Coli due ecografie al aparato urinario per dubbio a un reflusso vescico urinario le quali hanno escluso problemi legati ai reni o alla vescica.il bambino tutto sommato sta bene mangia e cresce, altri sintomi respiro rumoroso e episodi di simile reflusso a volte anche con grosse quantità di espulsione dopo mangiato. La febbricola persiste, vorrei poter capire la causa e che esami specifici eseguire, per una prevenzione in tempo.Grazie

La risposta

avatar Pediatria Dott. Michele Miraglia del Giudice

Una temperatura tra 37,2 e 37,4 potrebbe anche non rappresentare un indicatore di patologia a questa età . Le consiglio di rivolgersi al suo pediatra che conosce il bambino e saprà consigliarla per il meglio.

La risposta

avatar Pediatria Dott. Michele Miraglia del Giudice

Una temperatura tra 37,2 e 37,4 potrebbe anche non rappresentare un indicatore di patologia a questa età . Le consiglio di rivolgersi al suo pediatra che conosce il bambino e saprà consigliarla per il meglio.

Domande correlate

Sindrome di gilbert

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Non credo che possa trovare un rimedio risolutivo: credo però che, per quanto si riferisce ai concorsi pubblici, la documentazione clinica relativa alla diagnosi la può mettere al sicuro da una...

Vedi tutta la risposta

Nipote non vuole più bene alla sua famiglia

avatar Pediatria Dott. Michele Miraglia del Giudice

Le consiglio di parlarne con uno psicologo che saprà certamente consigliarla su come rimettere le cose a posto. 

Vedi tutta la risposta

Melatonina per bimbo 1 anno

avatar Pediatria Dott. Michele Miraglia del Giudice

Le consiglio di rivolgersi al pediatra che conosce il bambino e saprà consigliarla per il meglio.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio