Febbre a intermittenza

buongiorno, descrivo il problema riscontrato: - 4/01/2021 febbre di sera a 38, nei giorni precedenti e successivi stavo e son stato benissimo. - 12/01/2021 febbre di sera a 38.5, nei giorni precedenti e successivi stavo benissimo. - 25/01/2021 febbre di sera a 38.6 con sintomi peggiori rispetto alle altre 2 volte, forte mal di testa, muscoli pesanti, collo rigido. nei 2 giorni precedenti al 25/01 avevo notato un leggero ingrossamento del linfonodo sotto mandibolare sx, (non so se possa centrare qualcosa, ma ho anche un afta persistente in bocca da diversi giorni) comunque i giorni precedenti al 25/01 stavo benissimo. oggi 26/01 giorno successivo alla febbre serale invece rispetto alle altre volte mi sento ancora molto indolenzito, e un po di mal di testa. aggiungo una nota che non so se possa aver rilevanza ma tutte e 3 le volte mi è venuta la febbre dopo aver visto la mia fidanzata in giornata, e negli ultimi 20 giorni l ho vista solo quelle 3 volte, non so se possa esser collegato a qualcosa ma è una cosa che ho notato.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che il fenomeno febbrile possa essere addebitato ad uno stato emozionale come quello di aver incontrato la fidanzata. Piuttosto mi sembra verosimile che la presenza dell’afta buccale possa essere all’origine della linfoadenomegalia sottomandibolare. La febbre invece credo che sia un banale episodio influenzale.

Domande correlate

Portatore di anemia e sincope

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certamente, la anemia può predisporre ad una tendenza a cali pressori con sensazioni sgradevoli di capogiri e debolezza, ma quel che lei ha avuto rientra nell’ipotesi di una crisi di ansia...

Vedi tutta la risposta

Paura sangue dal naso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Se continuasse questa epistassi dovuta a quella piccola crosticina che lei ha notato dovrà rivolgersi ad uno specialista ORL. Il fatto che abbia ingerito il sangue versato da quella crosticina non...

Vedi tutta la risposta

Un cerchio alla testa e immagini che si muovono

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Deve fare necessari approfondimenti, in primis una visita neurologica e il neurologo deciderà se richiedere una Tac dell’encefalo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio