Fattore V DI LEIDEN e altitudine

Buonasera, Soffro della mutazione fattore V di leiden eterozigote. Ho 30 anni e non ho mai avuto problemi a livello cardiocircolatorio. Sono in prossimità di un viaggio che mi porterà a fare trekking per dieci giorni a quote comprese tra i 1500 e 3300 metri rispettando l'acclimatamento. L'altitudine potrebbe crearmi problemi? Ho necessità di prendere precauzioni/medicinali oppure posso andare tranquillamente? Grazie per le future risposte Risposte

La risposta

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,direi che non vi è alcun problema relativamente all’altitudine.Se il viaggio in aereo dovesse essere lungo provi a passeggiare ogni tanto e non stare sempre seduta.Cordialità.

Domande correlate

Bradicardia lieve

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,la frequenza cardiaca a 55 battiti per minuto è una frequenza di fatto nei limiti della norma.Comunque, indipendentemente dalla frequenza cardiaca, se ha degli episodi di peso nel petto...

Vedi tutta la risposta

Dolore al petto

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,oltre all’ECG e all’ecocardio le consiglio di eseguire una prova da sforzo e una visita cardiologica. Le ha mai fatte?Cordialità.

Vedi tutta la risposta

Dilatazione bulbo aortico

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera, non ho capito quale è la domanda che mi pone.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio