Familiarità per tumore al seno

Buongiorno,ho 70,anni e ho una sorella, una zia (sorella di mamma)e due cugine figlie di un fratello di mamma tutte colpite da tumore al seno. Ora un dottore mi dice di fare la mammo ogni anno uno di farla ogni due anni... Io faccio la mammo un anno e un anno l'ecografia come mi ha suggerito il mio ex ginecologo anni fa (purtroppo ora non esercita più) Mi potete dire come mi devo comportare?La mammo ,tutti gli anni ho paura possa essere controproducente . Va bene se continuo con mammo ed eco alternate? Grazie cordiali saluti

La risposta

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Dipende dal tipo di seno. Se adiposo, molto trasparente ai rggi (BI-RADS A e B) possiamo anche effettuarla ogni 2 anni, e magari nell’anno alternativo effettuare una visita senoloogica ed ecografia. In ogni caso questa familarità va valutata. Se le persone di cui scrive sono viventi è consigliata la consulenza genetica per loro che sono state affette dal tumore mammario. 

Domande correlate

Lutenyl e seno

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Il ginecologo è la figura che prescrive  il progesterone e tiene conto dei fwttorivdicrischio della donna al quale lo prescrive e che noi non conosciamo. Il seno denso è in genere tipico...

Vedi tutta la risposta

Melatonina durante cure chemioterapiche

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Certamente.  La melatonina è un ormone che già il nostro corpo produce ma ne possiamo essere carenti 

Vedi tutta la risposta

Punta del capezzolo bianca

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Si tratta di depositi di colesterolo, di grasso. Nulla di importante. Almeno da come descritto e certamente senza poterne prendere visione. 

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio