Ernia ed attività fisica

Gent.mi , ho 60 anni ed un'ernia perigrastica ,grossa quanto una noce.Mi hanno vietato di fare attività fisica che possa coinvolgere gli addominali. Ho sempre svolto un po' di attività, anche da sola. Ho acquistato un attrezzo da usare a casa (total crunch) ,,indossando una cintura potrò svolgere i miei esercizi ( max 10 minuti al giorno)senza arrecare danno?Se si, che cintura dovrò acquistare?Grazie

La risposta

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, l’ernia non consente di eseguire esercizi con sforzi “ad accelerazione”, come appunto, i crunch, anche se con l’ausilio dell’attrezzatura per eseguirli a casa. Premettendo che la sua situazione dovrà essere verificata con attenzione dal suo medico personale, suggerirei come attività il nuoto, anche se con andamento soft e con ritmo costante, alternando piccole pause per evitare stress inutili dell’area addominale. Mi aggiorni. 

Domande correlate

Grasso sulle cosce

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, la formazione di addensamenti sottocutanei può dipendere da ritenzione idrica che, come lei stessa sostiene, deriva da una coscia già abbastanza voluminosa. In ogni caso, ove...

Vedi tutta la risposta

Può un indumento influire sulla postura?

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, la ringrazio della domanda che è molto interessante. In ogni caso la risposta è sì: una delle prime cause di problemi e dolori posturali è il mantenimento protratto della stessa...

Vedi tutta la risposta

Grasso e muscolo nelle gambe

avatar Fitness - Roberto Romano Roberto Romano

Gentile Utente, per ridurre il volume delle gambe le vie percorribili sono due: allenamento + alimentazione. In realtà, l’allenamento sarà di tipo resistente e quindi, ove possibile,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio