Erezione

Salve dottore sono un ragazzo di 23 anni fumatore. E le racconto la mia esperienza di oggi. Io e la mia ragazza stiamo insieme da 1 anno e mezzo quadi. Oggi abbiam provato a far l’amore e in prima battuta non ho avuto un erezione dura e successivamente dopo due ore abbiamo riprovato e ce l’abbiamo fatta. Secondo lei é un problema psicologico o organico? Come posso non pensare a questa cosa? Premetto anche che erezioni mattutine poche, giusto quando sogno. Buona serata e grazie

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Organico direi di no, visto che l’erezione è presente. Piuttosto verrebbe da pensare ad una impotenza situazionale, determinata dall’ansia dell’imminente rapporto. Siccome però per il piacere, proprio e altrui, non servono erezioni immediate e durature, direi che una diversa collocazione delle fasi sessuali (preliminari, tranquillità ecc,) possa essere sicuramente favorevole ad una buona riuscita sessuale. Se il problema non si risolve, una consulenza sessuologica può risolvere tutti i dilemmi.

Domande correlate

Non so se mi ama

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Difficile dare una risposta sulla presenza o meno di amore. Posso però immaginare che forse la chiusura di una vicenda matrimoniale (visto che parla di ex moglie) possa aver aperto una sorta di...

Vedi tutta la risposta

Consiglio covid – autoerotismo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Fermo restando che è sempre bene fidarsi del proprio medico curante (e della sua discrezione) direi che la masturbazione non ha alcun effetto negativo sulla progressione della positività, che...

Vedi tutta la risposta

Frenulo

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Il dolore è comprensibile. Ma per una corretta gestione del problema occorre rivolgersi almeno al proprio medico di base

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio