Emogasanalisi

Buongiorno, a seguito di coliche renali, il nefrologo mi ha prescritto esami metabolici ma anche l'emogasanalisi venosa. Mentre i primi unitamente all'emocromo presentano valori nella norma, l' EGV ha valori sballati che riporto di seguito: pH 7.31* (7.32 - 7.42) pCO2 53* (38 - 49) pO2 18* (35 - 40) HCO3 - att 26.7 HCO3 - std 22.8 BE (B) -0.2 Cosa possono indicare questi valori? Sono preoccupanti?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco la sua storia clinica per cui non posso esprimermi sulle ipotesi che potrebbero aver causato queste alterazioni della saturazione del sangue, ma ritengo che uno pneumologo possa darne una corretta interpretazione.

Domande correlate

Cefalea

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il vomito cosiddetto “a fondi di caffè” è sicuramente dovuto ad un sanguinamento dello stomaco e pertanto sua sorella dovrebbe essere sottoposta ad una gastroscopia anche con una...

Vedi tutta la risposta

La mia temperatura normale è 35°, se sale a 36° ho la febbre?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Superiore a 37°C.

Vedi tutta la risposta

Ho una piccola escrescenza sull’ano

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si tratta con ogni probabilità di una emorroide sanguinante. Deve sentire un proctologo.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio