Emocromo ripetuto dopo un mese

Buongiorno Dottore, Un mese fa avevo fatto un emocromo di controllo (linfoma di hodgkin guarito nel 2011 dopo chemioterapia, trapianto autologo e radioterapia) ed era risultata una neutropenia (neutrofili 1.62). Avendo però una influenza appena superata, il mio curante mi ha consigliato di ripetere lemocromo a un mese di distanza, ed ecco i risultati : Leucociti 6.27 Eritrociti 4.7 Emoglobina 14.4 Ematrocrito 44.1 Mcv 93 (85-92) Mch 30 Mchc 33 Rdw 13 Piastrine 202 Mpv 9.6 Rdw SD 44.4 Formula leucocitaria Neutrofili 30.2 (50-75) Linfociti 52 (25-50) Monociti 10.4 (2-10) Eosinofili 6.4 (1-5) Basofili 1 Neutrofili 1.90 (un mese fa 1.62) Linfociti 3.26 Monociti 0.65 Eosinofili 0.40 Basofili 0.06 Alla luce di questi risultati, come mai continua ad esserci inversione della formula anche se il numero assoluto di neutrofili è tornato normale? Grazie e buona giornata

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un mese è poco tempo e un’inversione della formula può persistere ancora a lungo. Ma questo non deve allarmare.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio