Emocromo alterato e vitamina D

Gentile dott.ssa, una carenza di vitamina D (valore 17) può essere collegata in qualche modo ad una forma di anemia? Dopo una cura di ferro (tardifer) di due mesi, infatti, l'emoglobina, ferro e ferritina sono tornati nella norma mentre eritrociti sono diminuiti a 3,7 e MCV aumentato a 98.5 mentre prima era nella norma. La ringrazio.

La risposta

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, non ci sono correlazioni tra la carenza di vitamina D e l’anemia, di solito associata a carenza di ferro o di folati o vitamina B12 o vitamina C.Domandi consiglio a chi l’ha in cura sull’eventualità di ulteriori integrazioni in base al suo quadro clinico.Cordialità

Domande correlate

Abbuffata di carboidrati come guarire

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buonasera, non mi dice se questo comportamento è insorto di recente o se ne soffre già da qualche tempo; gli episodi di fame compulsiva possono capitare in momenti di particolare stress emotivo,...

Vedi tutta la risposta

Verdura cotta e sale

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, l’intestino risponde in modo molto personale alla fibra e probabilmente, visto che la sua alimentazione ha in prevalenza verdura cruda, si è abituato a questo tipo di stimolo. Le...

Vedi tutta la risposta

Acqua e salsa di soia

avatar Nutrizione - Sara Gilardi Dott.ssa Sara Gilardi

Buongiorno, alternerei l’acqua (1 litri di quella calcica e 1 litro di oligominerale). Oltre agli alimenti da lei citati può usare il thain di sesamo e le erbe aromatiche (salvia, timo,...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio