Emocromo alterato dopo influenza

Buongiorno, ho 38 anni e 12 anni fa ho avuto un linfoma di hodgkin, guarito con chemioterapia, autotrapianto e radioterapia. Ho ritirato oggi gli esiti degli esami del sangue, dopo una brutta influenza con cura antibiotica, e ho notato alcuni asterischi. EMOCROMO Leucociti4.89migliaia/µL3.80 - 10.90 Eritrociti4.5milioni/µL4.4 - 5.8 Emoglobina14.0g/dL12.4 - 16.0 Ematocrito42.6.0 - 54.0 MCV94*fL85 - 92 MCH31pg27 - 32 MCHC33g/dL32 - 38 RDW13 - 14 Piastrine198.0migliaia/µL150.0 - 400.0 MPV9.6fL9.0 - 16.0 RDW-SD45.4fL37.0 - 54.0 Sg-FORMULA LEUCOCITARIA Neutrofili .1*.0 - 75.0 Linfociti .8.0 - 50.0 Monociti .7*%2.0 - 10.0 Eosinofili %7.2*%1.0 - 5.0 Basofili %1.2*%0.0 - 1.0 Neutrofili1.62*migliaia/µL1.90 - 8.00 Linfociti2.29migliaia/µL0.90 - 5.20 Monociti0.57migliaia/µL0.16 - 1.00 Eosinofili0.35migliaia/µL0.00 - 0.80 Basofili0.06migliaia/µL0.00 - 0.20 Sg-VES6mm/h LDH134*U/L135 - 225 S-PROTEINA C REATTIVA<0.6mg/L0.0 - 10.0 S-FERRO186*µg/dL59 - 158 S-FERRITINA159ng/mL30 - 300 S-TSH R S-TSH1.780µUI/mL0.300 - 4.000Sens.funz.0.014µUI/mL S-VITAMINA B12 610pg/mL197 - 771 S-FOLATI3.62*ng/mL3.90 - 20.00 S-(25-OH) Vitamina D55ng/mL Può essere la neutropenia dovuta a influenza pregressa, carenza di folati o c'è dell'altro di cui preoccuparsi? A livello fisico sto bene, peso stabile. Grazie in anticipo e buone feste

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

C’è una neutropenia e un aumento degli eosinofili per quanto riguarda la serie bianca, poi un aumento dei folati. Nulla di preoccupante e per quanto riguarda i globuli bianchi potrebbe trattarsi di una conseguenza della sindrome influenzale.

Domande correlate

Colesterolo alto

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La alimentazione che incide sui livelli di colesterolemia deve essere attenta a escludere grassi di origine animale, come latte e i suoi derivati, carni grasse, e uova.

Vedi tutta la risposta

Antibiotico

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Alcol e vino sono la stessa cosa e la loro assunzione in dosi moderate non può creare problemi. Diverso è il caso di una assunzione di dosi più consistenti durante la effettuazione di una...

Vedi tutta la risposta

Vene delle mani

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non conosco l’età del suo compagno e le sue eventuali pregresse e attuali patologie metaboliche e cardiovascolari. Non posso esprimermi.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio