Emocromo

Salve, mi chiamo gianluca e ho 22 anni. MI alleno in palestra 4 volte a settimana e seguo una dieta con alti carboidrati e proteine e con moderati grassi. Oggi ho ritirato il mio emocromo e sono usciti testuali valori: LEUCOCITI 4,7 4,8 - 10,8 eritrociti 4,7 4,2 - 5,6 emoglobina 14,7 13,0 - 17,5 ematocrito 43 37 - 54 mcv 91 80 - 97 mch 31,3 25,0 - 33,3 mchc 34 32 - 38 rdw 11,4 11,0 - 15,5 piastrine 160 130 - 400 VOLUME MEDIO PIASTRINE ( MPV ) 10,1 6,0 - 9,0 FORMULA LEUCOCITARIA neutrofili 42,70 40,00 - 78,00 linfociti 41,10 19,00 - 49,90 MONOCITI 11,40 2,00 - 10,50 eosinofili 3,74 < 7, 00 basofili 1,04 < 2,00 FORMULA LEUCOCITARIA ASSOLUTO neutrofili assoluto 2,00 1,90 - 8,00 linfociti assoluto 1,93 0,90 - 5,20 monociti assoluto 0,54 0,10 - 1,00 eosinofili assoluto 0,18 < 0,80 basofili assoluto 0,05 < 0,20 In maiuscolo ho scritto i valori più alti e bassi, ma li riscrivo. Leucociti più bassi e MPV e monociti più alti di un bel po'. Dato che sono uno molto ansioso e ipocondriaco e il mio dottore di base è fuori per qualche settimana, mi preoccupano questi valori sopracitati più alti e bassi. Chiedo a voi esperti un parere sulle analisi, se sono positive oppure mi devo davvero preoccupare. Grazie mille per la gentilezza e buon lavoro

La risposta

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

I leucociti sono normali (anche se c’è un lievissimo slivellamento non costituisce un valore rilevante), lo stesso dicasi per l’MPV e i monociti. Non deve assolutamente preoccuparsi perchè oscillazioni di questa entità in un esame emocromo sono assolutamente normali.

Domande correlate

Tremolii, stanchezza, affaticamento muscolare

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Il tremore diffuso accompagnato da sensazione di stanchezza, mialgie e facile affaticamento sono sintomi che si associano a patologie neuro-endocrine. Dovrebbe prima di tutto consultare un...

Vedi tutta la risposta

Mal di testa.

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe trattarsi di una nevralgia periferica del capo che si accompagna ad una sinusite fronto-mascellare. All’origine potrebbe esserci un colpo di freddo o una virosi di tipo influenzale....

Vedi tutta la risposta

Bruciore e pelle alterata dopo masturbazione

avatar Medicina Generale Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe trattarsi di un lichen sclero-atrofico (una patologia non grave ma fastidiosa che coinvolge il prepuzio e provoca un suo progressivo restringimento), ma è una diagnosi che si fa con la...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio