Effetti della caffeina o attacco di panico?

Buonasera, sono cinque mesi che mi succedono cose strane. Mi spiego meglio: sono una ragazza molto ansiosa. Durante la giornata, in ufficio, bevo 3/4 caffè della macchinetta. Cinque mesi fa il primo episodio strano totalmente inaspettato dopo il terzo caffè: tachicardia, sudare freddo, formicolio alle labbra, sentivo le voci strane, vertigini. Ho pensato subito ad un attacco di panico... continuo a bere i miei caffè. Mi comincio ad accorgere, peró, che appena ne bevo uno mi sento strana. Come se mi desse una scossa. Continuo comunque a berli. Stasera me ne succede un’altra... dopo il terzo caffè sempre della macchinetta comincio ad avere tachicardia, mi sento debole, tremore alle gambe. Comincio ad agitarmi, ansia. Non respiro bene (perchè poi io sono super paranoica quindi se comincio a vedere cose strane mi agito ed è un cane che si morde la coda). Per cinque mesi ho pensato al panico. Ma adesso mi chiedo... non saranno mica quei caffè???

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

I caffè appena bevuti non possono essere la causa dei suoi sintomi che io attribuisco ad una stato di ansia generalizzata e ad attacchi di panico (della varietà più lieve). E comunque qualche caffè in meno sarebbe preferibile.

Domande correlate

Parere su Stitichezza

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Certamente potrebbe trattarsi di un fenomeno transitorio. Bisogna comunque tener conto del fatto che se la stipsi persistesse, dobbiamo per forza prevedere un ulteriore approfondimento come una...

Vedi tutta la risposta

Ringraziamento

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La saluto anche io, mi stia bene e andiamo avanti in questo brutto momento.

Vedi tutta la risposta

Informazione eco mammella

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Questo lo escludo. Tranquillizzi sua madre.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio