Ecografia morfologica deludente

Buonasera, Da linee guida la morfologica si può fare dalla 19esima alla 21esima settimana di gravidanza. A me è stata prenotata senza alcun problema e dopo aver chiesto,al mio 23+0 (quindi inizio 24esima..). Mi è stata fatta in 2D nonostante mi abbiano detto che le facessero automaticamente in 3D e non mi è stato posto alcun impedimento sulle settimane (altrimenti avrei,un mese fa,prenotato da altre parti e prima). Immagino che le settimane in più non abbiano potuto rendere al massimo efficiente l'esame,in più anche la struttura adiposa del mio addome.. Vorrei sapere se è giusto che me l'abbiano fatta anche oltre la ventunesima e se in qualche modo questo possa aver inficiato sull'esito non proprio esaustivo dell'esame. Non saprei come comportarmi. Grazie mille in anticipo,Giulia

La risposta

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Il tempo di esecuzione è corretto (23settimane gestazionali) al limite del periodo corretto, probabilmente hanno fatto questa scelta in virtù delle difficoltà legate al suo adipe, quindi per confrontarsi con feto più grosso. Se avessero avuto difficoltà a studiare qualche struttura lo avrebbero segnalato, visto che si assumono la responsabilità della refertazione. Il 3D non apporta dati utili allo studio morfologico ed e’ eseguibile o meno in base alla posizione fetale.Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Domande correlate

Confusa

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha dubbi faccia una beta hgc ematica. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Info ovulazione

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Le motivazioni possono essere molteplici, la domanda deve essere inserita nel contesto clinicoSi tratta di situazioni disfunzionali, possono verificarsi per età riproduttiva importante come nella...

Vedi tutta la risposta

Macchie di sangue

avatar Ginecologia - Francesca Marzano Dott.ssa Francesca Marzano

Se ha perdite di sangue con urine si tratta di infezione vescica: cistiteEsegua urinocolturaComunque consulti il suo medico. Cordiali saluti dott.ssa Francesca Marzano Ginecologa Roma

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio