Eco al collo

Grazie x la risposta ma le formulo in modo completo la domanda. Il 15 / 12/2020 ho fatto il primo eco al collo con il seguente referto :sono presenti alcuni linfonodi sia a dx che a sx con asse di mm 10 lotocervicale e sottomandibolari ecostruttura e vascolirizz.di tipo reattivo infiammatorio. Ho fatto una terapia di 5.gg.antibiotico e dopo circa un mese e mezzo ho rifatto l eco che differenzia dal primo SONO PRESENTI RARI LINFONODI CON ASSE DA 10 E 12 MM CON ECOSTRUTTURA E VASC.REATTIVO INFIAMMATORIO. NEL PRIMO REFERTO ERANO ALCUNI ADESSO RARI COSA VUOL DIRE. PURTROPPO IL MIO MEDICO CURANTE È STATA MOLTO EVASIVA,TRANQUILLO LO RIFACCIAMO A GIUGNO. MA SONO PREOCCUPATO. GRAZIE E MI SCUSI.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che debba preoccuparsi, i linfonodi sono a carattere reattivo e quindi non necessitano diulteriori approfondimenti, se non, volendo a distanza di almeno 6 mesi.

Domande correlate

Rialzi di temperatura al pomeriggio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Gli esami che lei ha effettuato possono escludere molte patologie di tipo neoplastico o reumatologico. E comunque a distanza di tempo, se il fenomeno febbrile persistesse, sarebbe opportuno...

Vedi tutta la risposta

Rapporto ha rischio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Un disturbo a carico del tubo digerente del tipo che lei ha descritto può avvalersi di un periodo di 5-6 giorni di attenzione alimentare.

Vedi tutta la risposta

Strano prurito notturno

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Si tratta probabilmente di orticaria e la frutta può averla causata. L’orticaria, se fosse quella, dura qualche giorno, quindi si faccia prescrivere un antistaminico da assumere una volta al...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio