Dubbio

Sono stata ricoverata un mese fa con PCR a 160 febbre a 40 e dopo esami vari e antibiotico alto spettro dimessa senza diagnosi.Ora mi ritrovo con PCR a 47.8 fatti RX puliti urine pulite ora in attesa di urinocoltura e febbricola 37.5 . Ho paura di non avere una diagnosi nemmeno stavolta.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Credo che la diagnosi si farà largo con le analisi che sta ultimando.

Domande correlate

Pillola nel naso

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sentire la pillola nel naso può accadere se la deglutizione non è stata efficace altrimenti è una sensazione a cui non corrisponde alcuna anomalia nella funzione deglutitoria.

Vedi tutta la risposta

Rischio mst

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Esito significa il risultato stabilizzato di un processo di guarigione che nel scaso di lesioni cutanee coincide con la descrizione che lei fa della piccola cisti dello scroto evacuata...

Vedi tutta la risposta

Rischio mst

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non deve preoccuparsi di rapporti abituali non protetti per l’esito, sulla cute dello scroto, di una cisti sebacea evacuata manualmente.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio