Dopo quanti giorni dai primi sintomi, si possono sviluppare sintomi più gravi del coronavirus?

Buonasera,ho da circa quattro giorni l' influenza,inizialmente a 37,4 ( in concomitanza col ciclo mestruale e mi capita spesso) poi è salita a 38,5,e ora oscilla tra i 37,5 37,7 , 37,2 ...Sono una donna di 41 anni, ho a casa i miei genitori entrambi diabetici,mio padre recentemente ha avuto problemi al cuore ( bradicardia) l hanno presa anche loro sono presa. la febbre non sale oltre i 38,7 mio padre ha una brutta tosse da mesi per reflusso, ora ancora più forte.Respiriamo bene,ma son molto preoccupata per loro, dopo quanti giorni dalla comparsa dei primi sintomi c è pericolo di peggioramento? Olfatto gusto no alterato, io avevo dissenteria immediatamente dopo i pasti,dolori muscolari, mal di testa , eruzioni cutanee ( ma le ho spesso x via dei farmaci che prendo per l'ansia)Grazie anticipatamente

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Ma non dice se avete fatto un tampone con test molecolare Covid 19. Se si tratta di una banale influenza la sintomatologia decrescerà spontaneamente a partire da oggi, se si tratta di Covid-19 i sintomi, in specie nei suoi genitori, potrebbero aggravarsi.

Domande correlate

Rm encefalo e tronco encefalo

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

In questo caso occorre una RM con mdc.

Vedi tutta la risposta

Ho bisogno di un consiglio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che i sintomi che riferisce derivino dal diabete. Comunque deve sottoporsi ad una serie di analisi piuttosto ampia per controllare anche i valori ormonali.

Vedi tutta la risposta

Colica renale

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Intanto dovrebbe bere molta acqua ed eventualmente farsi prescrivere un antispastico.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio