Dolore petto

Gentile dottoressa, sono una ragazza di 22 anni e sono circa 3 settimane che avverto dolore al petto lato sinistro, il dolore sembra quasi un pizzico a volte mi tira sotto al seno inizio costole e nel lato fino all’ascella. A volte avverto dolore anche dietro al collo verso le scapole come se mi tirasse e spasmi o tremori non so ben definirlo alle braccia, gambe, testa lato destro della tempia e al labbro e a volte anche al cuore. Premetto che ho problemi di ipertiroidismo, quindi a volte mi capita di avere capogiri e tachicardia. Questi dolori che ho possono derivare dal cuore? A Luglio ho avuto anche problemi di colon irritato dovuto alla tiroide e ho iniziato a settembre a seguire una alimentazione corretta seguita da una nutrizionista. Mai fumato e bevuto. Ho effettuato elettrocardiogramma in pronto soccorso ben 2 volte perchè mi sentivo tachicardia e tremori ma arrivata in pronto soccorso spariva tutto e mi dicevano che erano solo attacchi di panico in quanto pressione ed elettrocardiogramma erano ottimi e che molti sintomi erano accentuati dall ipertiroidismo. Aspetto un vostro consulto.

La risposta

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,per togliersi ogni dubbio le sconsiglierei senz’altro di eseguire una visita cardiologica con ecocardiograma. Poi lo specialista valuterà se eseguire una prova da sforzo.La sintomatologia che descrive potrebbe essere anche di natura extracardiaca ma occorre fare qualche esame prima di trarre le conclusioni.In ogni caso, se dovesse ricomparire la sintomatologia può rivolgersi anche al pronto soccorso per farsi visitare e fare tutti gli accertamenti del caso.Cordialità.

Domande correlate

Exstrasistole a salve e battito al polso debole

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,è difficile dare giudizi senza poterla visitare. Da ciò che capisco tutti gli accertamenti fatti risultano nella norma.Se può farla stare più tranquilla ripeta un ECG Holter ma mi...

Vedi tutta la risposta

Hizaar 50mg+12,5 mg è equivalente al neo-lotan plus 50mg+12,5 mg?

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,sì, sono farmaci equivalenti, contengono entrambi Losartan e idroclortiazide.Cordialità

Vedi tutta la risposta

Forte tosse secca

avatar Cardiologia - Valentina Mantovani Dott.ssa Valentina Mantovani

Buonasera,no tendenzialmente non si dovrebbe avere una reazione del genere. Potrebbe essere stata un’iniziale reazione allergica.Si faccia vedere dal suo curante.Cordialità.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio