Dolore Ginocchia, febbre da 3 giorni e dubbio covid 19

buongiorno dottore, ho 19 anni, mercoledì mi sono allenato dopo qualche mese che non lo facevo, durante la corsa sentivo un dolore alle ginocchia che mi sembrava normale e quindi ho continuato tutto l'allenamento. Alla fine dell'allenamento sentivo un dolore alle ginocchia da non poter camminare,la gamba potevo piegarla, alzarla toccare anche le ginocchia e la zona non era nemmeno arrossata, il dolore è solo quando cammino, mentre ritornato a casa dopo l'allenamento qualche ora dopo mi misuro la febbre perché me la sentivo, e, mi ritrovo 37.4 di febbre con picchi massimo di 37.7 che è continuata tutto il giorno, e da qui è venuto il dubbio se mi fossi preso il covid19, l'indomani il dolore alle ginocchia è passato ma la febbre è continuata sempre sui 37, la sera non avevo febbre ma per precauzione mi sono preso una tachiprina. 10 minuti dopo aver preso la tachipirina mi è venuta pesantezza al petto con difficoltà respiratorie, il tutto è durato circa mezz'ora poi mi sono coricato e da coricato avvertivo una risalita di muco in bocca, ieri sera mi sono abbastanza spaventato perché mi è sembrato che I sintomi del covid erano spuntati, adesso oggi mattina di Venerdì quel peso al petto non lo ho più, stamattina ho defecato è le feci erano molli e la febbre è sempre stabile sui 37.4/37... Mi sembra proprio che questa febbre non sembra correlata a questo dolore/infiammazione alle ginocchia causata dallo sforzo dell'allenamento... mi interesserebbe un suo parere su tutta questa situazione e se secondo lei si possa veramente trattare di covid. La ringrazio per la sua risposta.

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Il dolore alle ginocchia è sicuramente correlato allo stato febbrile e influenzale e quindi è quello a dover essere indagato.

Domande correlate

Rm encefalo e tronco encefalo

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

In questo caso occorre una RM con mdc.

Vedi tutta la risposta

Ho bisogno di un consiglio

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che i sintomi che riferisce derivino dal diabete. Comunque deve sottoporsi ad una serie di analisi piuttosto ampia per controllare anche i valori ormonali.

Vedi tutta la risposta

Colica renale

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Intanto dovrebbe bere molta acqua ed eventualmente farsi prescrivere un antispastico.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio