Dolore fianco destro/ fossa iliaca destra

Ciao ho 21 anni e ogni tanto già da anni in realtà, tipo 1 volta ogni due mesi, accuso un dolore/fastidio a destra, non continuo ma intermittente, con qualche alterazione di defecazione (a volte stipsi). Tutto ciò dura massimo 3 giorni. Ho fatto delle visite ed ecografie ginecologiche per escludere quell’apparato, infatti non ho riscontrato nulla. Ho fatto delle ecografie addominali ma niente. Temo in una malattia infiammatoria cronica come il morbo di chron ma non vorrei fare subito una colonscopia, magari fare prima altri esami meno invasivi. Cosa ne dice?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Mi sembra eccessivo pensare al Morbo di Crohn  per un disturbo che consiste in una  alterazione della funzione intestinale con alvo tendenzialmente stitico. Provi ad aggiustare la dieta con maggiori quantità di fibre vegetali e utilizzi il pane integrale.

Domande correlate

Tiroide

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non credo che l’albumina sia in relazione con i valori del paratormone e dunque se il calcio è nella normalità anche la sintomatologia a carico degli arti inferiori ( ma quella a carico...

Vedi tutta la risposta

Perdita lenta e graduale di peli

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente è un fenomeno dovuto all’età e fisiologicamente col passare degli anni la cute e gli annessi subiscono modificazioni che possono naturalmente variare da soggetto a...

Vedi tutta la risposta

Esempi di malattie derivate da delezioni?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La sua domanda deve essere più chiara, non  capisco che cosa intenda per malattie da deiezioni.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio