Dolore cervicale

Buonasera dottore, Circa una settimana fa ho avuto un forte dolore cervicale, proprio sotto la nuca che è passato assumendo FANS. Da allora il mio dolore sta migliorando ma non è passato del tutto, ora le spiego. Il dolore è localizzato nella parte sinistra del collo e noto sopratutto che, a differenza dell'altro lato è "più duro" ed inoltre, noto che dietro la nuca è presente un qualcosa di duro che non mi da assolutamente fastidio e che ricordo di avere già prima. In questi giorni sto provando a fare degli esercizi posturali, di scioglimento e di rinforzo dei muscoli cervicali. Ora, la mia domanda è questa: il dolore al collo può derivare da posizioni non perfette che assumo nel letto (per guardare video sul telefono), che sto cercando di correggere oppure è qualcosa di più grave? L'ansia che mi attanaglia in queste settimane, può influenzare? Grazie e buona serata

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente le posizioni scorrette del collo nel guardare video o nella posizione sdraiata possono essere all’origine della cervicalgia. Le consiglierei di rivolgersi ad un fisiatra che la può guidare efficacemente per superare il problema.

Domande correlate

Pressione sanguigna

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Degli integratori può fare a meno, i valori pressori vanno bene.

Vedi tutta la risposta

Respiro

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Potrebbe trattarsi di una sintomatologia legata ad una neuropatia periferica (dovuta ad una cervicopatia?).

Vedi tutta la risposta

Paura tumore pancreas o vie biliari

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La RM addome tende appunto ad accertare la natura della irregolarità della Papilla di Vater.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio