Dolore capezzolo e areola

Buona sera, ho 55 anni e da qualche giorno soffro di forti dolori all’areola e al capezzolo sinistro che non riesco più a dormire. Che cosa potrebbe essere e come va curato.

La risposta

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Consigliata la visita senologica presso un centro dixsenologia pubblico della sua regione. Senza valutare i fattori di rischio personali (stili di vita, ormoni, ecc) e familiari oltre alle indagini di mammografia ed eventuale ecografia periodiche non è possibile formulare una ipotesi. In genere il dolore del seno non è un segnale di preoccupazione, ma in ogni caso va ascoltato il parere del senologo clinico. 

Domande correlate

Dolore mammella destra

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Il dolore al seno in genere è qualcosa di correlato agli ormoni, al ciclo, non è cosa di preoccupazione. Non sappiamo peraltro se ad esempio prende la pillola, se è sovrappeso, ecc. Mancano...

Vedi tutta la risposta

Strano liquido dall'ascella

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Potrebbe trattarsi di tessuto ghiandolare mammario ectopico cioè  che sta anche nel cavo ascellare, invece di stare solo nel seno come dovrebbe essere, e produce come il seno. Ma è solo una...

Vedi tutta la risposta

Linfonodi, pillola, secrezioni capezzolo

avatar Senologia - Adriana Bonifacino Dott.ssa Adriana Bonifacino

Per quanto riguarda i linfonodi non credo vi sia motivo di ripetere esami. Scrivo chiaramente senza aver visitato e visto immagini, ma la vaccinazione covid che lei ha fatto benissimo ad effettuare...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio