Dolore alla spalla, al collo e alla schiena

Salve, Sono una ragazza di 15 anni e già da qualche mese sto riscontrando dei dolori alla schiena, alle spalle e al collo. Li sento tutti rigidi, specialmente al mattino e a volte ho delle fitte dolorose ma sopportabili alle spalle accompagnati da una sensazione di formicolio e a volte provo una sensazione di punture d’ago su alcune zone delle braccia o delle mani. A volte il dolore raggiunge anche la zona inferiore all’orecchio ed è come se qualcosa stesse tirando. Sto facendo degli esercizi di stretching e rinforzo muscolare per quest’area già da qualche giorno, anche se al momento non sto notando alcun miglioramento. Da sempre ho avuto una postura scorretta per scrivere, anche se l’ho corretta qualche tempo fa, subito dopo aver iniziato a riscontrare tutti questi problemi, per non parlare di tutto lo stress e l’ansia dell’ultimo periodo. So che chiedere diagnosi su internet senza una vera visita non è esattamente la migliore delle idee, ma al momento mi è difficile, per quanto sembri strano, riuscire a parlare col mio medico o avere una vera e propria visita.

La risposta

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, il problema potrebbe essere di origine posturale. Innanzitutto però bisognerebbe escludere altre possibili cause, visto che siamo in presenza di sintomi come i formicolii. Sarebbe quindi necessaria una valutazione di un collega Fisioterapista, possibilmente specializzato in Terapia Manuale o in Posturologia che, tramite test evocativi, potrà andare ad escludere altre problematiche di colonna. Sarà cura del collega indirizzarLa, nel caso di positività ai test, allo specialista di riferimento. Se invece tutti i test saranno negativi (possibile, vista la Sua giovane età), si potrà procedere al trattamento, che in questi casi si avvale di sedute di terapia manuale, rieducazione posturale ed esercizio terapeutico, eseguito anche quotidianamente. In questo ultimo caso l’origine del problema sarà quasi sicuramente da andare a ricercare nel tratto cervicale. Quello che sta facendo (stretching, rinforzo -in assenza di forte dolore-, cura dell’ergonomia durante le attività di vita quotidiana) è corretto e Le suggerisco di continuare. I risultati arriveranno con il tempo.  Saluti

Domande correlate

Elettrostimolatori

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, l’uso dell’elettrostimolatore è da considerare solo come supporto alla Fisioterapia o all’esercizio fisico. Sarebbe utile quindi che Lei dedicasse almeno...

Vedi tutta la risposta

Corso in piscina

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, prima di iniziare un corso in piscina, Le consiglierei di consultare un Fisioterapista specializzato in Idrokinesiterapia (Riabilitazione in acqua), che potrà aiutarla con...

Vedi tutta la risposta

Domande per sport

avatar Fisioterapia - Gabriele Pucciarelli Gabriele Pucciarelli

Gentile paziente, il suggerimento migliore che posso darLe è quello di ricominciare a fare movimento con esercizio specifico, graduale ed incrementale, possibilmente seguita da un professionista...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio