Dispareunia

Buonasera dottore sono una donna di 31 anni. Vorrei esporle un piccolo problemino che affligge un po' la mia vita sessuale, il fatto è che quando ho un rapporto intimo completo durante la penetrazione profonda (quindi solo quando va giù giù) avverto un dolore/bruciore non so definirlo bene per tanto ci fermiamo perché non rjesco. A volte mi dice che sono io che tendo a chiudermi ma veramente io provo questa sensazione soprattutto quando è lui a stare sopra di me. Ultimamente il nvece ho provato a stare io sopra e ho avvertito meno dolore.... Forse perché sono io a "dominare"? Non so Bo.. mi consigli lei... Grazie mille per la disponibilità

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Vedo con piacere che è lei stessa ad anticipare una causa psicologica: potrebbe essere.Diciamo subito che il dolore alla penetrazione in profondità può anche essere semplicemente causato da una penetrazione eccessiva, che viene modulata meglio quando è Lei a stare sopra. Lei però dice anche che prova meno dolore e non che non ne prova affatto. Se eccitazione e orgasmo avvengono comunque senza problemi, direi che la questione non è complicata. Ma servono chiaramente maggiori informazioni, compresa la sicurezza di aver accertato che non sia attiva anche una qualunque forma di prolasso.

Domande correlate

Deficit erettile psicologico?

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Strategie definitive no, ma qualche accorgimento di sicuro si. Credo sia evidente che si tratta di una momentanea perdita di erezione determinata dal fatto che esiste molta tensione alla riuscita...

Vedi tutta la risposta

Mancanza di intimità

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gentile amico. Il desiderio sessuale è la diretta conseguenza di un dialogo e di uno scambio tra i partner, così come poi il sesso diventa un esempio di intimità e di comunicazione. Non voglio...

Vedi tutta la risposta

Calo libido sessuale a 21 anni

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Che una ragazza come Lei possa avere un calo del desiderio è del tutto possibile. Ovviamente dipende della cause, tra le quali, cronologicamente, mi pare abbia la sua importanza l’esordio...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio