Dire ti amo

Ho 55 anni, il mio compagno 60 e stiamo insieme da quasi quattro anni anche se ognuno ha conservato casa propria. Io gli dico spesso ti amo ma lui si limitava a dirmi amore. Poi per un periodo mi ha detto ti amo e grande amore ed ora, da un mese ha smesso, gli ho chiesto di dirmelo qualche volta che mi fa piacere e mi ha risposto che non lo dice a comando. Ho smesso di chiedere ma non me lo ha più detto ben sapendo che ci patisco. Perché fa così? La mia è una richiesta stupida? Grazie

La risposta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Non è una richiesta stupida ma sicuramente impegnativa. Nel senso che sono parecchi gli uomini che stentano a dare forma e parola ai propri sentimenti. Quindi, nin si basi su quello che dice ma solo su quello che fa: se tutto è normale, non abbia dubbi inutili.

Domande correlate

Problemi si penetrazione

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Non si faccia influenzare dall’esito negativo della precedente psicoterapia. Esiste sicuramente una fobia alla penetrazione, che va trattata considerando non solo la dimensione sessuale ma...

Vedi tutta la risposta

Dopo emorragia cerebrale la mia erezione è minore

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Credo che la soluzione migliore sia confrontare il problema con i medici che hanno trattato le emorragie.

Vedi tutta la risposta

Sifilide

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Gli accertamenti migliori sono quelli disposti dal medico curante sulla base della sintomatologia presentata.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio