Difese basse,coliche addominali(molta aria)

Salve,sono un ragazzo di 35 anni,da 4anni prendo metadone,ho iniziato a scalare, attualmente sono a 5mg,da esami risulta che le mie difese immunitarie sono a terra. Da un paio di mesi il mio intestino è impazzito,ho aria e coliche a non finire,le feci sempre molli e "frizzanti". Sono a digiuno da 36 ore per disperazione,anche solo bevendo acqua sembrano non attenuarsi i sintomi. Ho herpes quasi costante di tipo 2 da 1 anno. Faccio attività fisica non bevo e non fumo,la mia alimentazione è molto buona ma sto sempre.male. I medici dicono che sto bene e di sorridere alla vita ma,non posso muovermi ne andare a lavoro,come risolvo almeno in parte questo inferno? Ho paura di perdere la testa e rovinare tanti sacrifici fatti fino ad ora. Non so più davvero a chi rivolgermi. Ringrazio in anticipo per la risposta. Saluti

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Mi sembra che i suoi sintomi possano inquadrarsi in una sindrome depressiva con somatizzazioni piuttosto fastidiose. Sentirei uno specialista psichiatra che potrà aiutarla ad uscire da questa condizione molto fastidiosa.

Domande correlate

Paura inalazione insetticida

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

La distanza dall’utilizzo del prodotto e la brevità della esposizione possono far escludere conseguenze per lei.

Vedi tutta la risposta

Praluent 150 reazioni avverse.

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Non sono a conoscenza di reazioni avverse di questo tipo con l’uso del farmaco segnalato.

Vedi tutta la risposta

Leucemia

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Vorrei tranquillizzarla per quanto riguarda le sue ipotesi catastrofiche di leucemia. I valori che mostra sono perfettamente in linea con un soggetto che ha un trait di anemia mediterranea e non...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio