Depressione

Buongiorno.soffro di depressione maggiore.sono curato con litio e quetiapina.nell ultimo mese o sofferto di distimia e mi è stato scritto il denibam con scarsi risultati.quindi tolto il denibam si è deciso di salire con quetiapina.ora sono a 800mg.continuo a stare male perché a tempi di azione lunghi.una neurologa mi a detto che per chi già usa quetiapina i tempi si accorciano.volevo sapere se è veramente così e se si riesce a fare una stima a grandi linee di quanto tempo ci andrà per vedere un effetto positivo.ringrazio anticipatamente lo staff

La risposta

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Dal mio punto di vista non può delegare esclusivamente ai farmaci la soluzione di problematiche che sono anche psicologichecredo sia importante accoppiare alla terapia farmacologica anche la psicoterapia fatta con uno psicoterapeuta che sia abilitato all’uso dell’emdr 

Domande correlate

Non riesco ad avere rapporti con il mio ragazzo. Quali possono essere i rimedi?

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Da quello che lei racconta sembra che la paura di un suo tradimento abbia bloccato la sua capacità di lasciarsi andaree chiaro che se una situazione così banale mette in atto una difesa così...

Vedi tutta la risposta

Lutto per la perdita della micia

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Ormai è assodato che perdere un animale al quale si è particolarmente legati sia un lutto simile alla perdita di un essere umano. Non bisogna quindi sottovalutare la questione. Non possiamo...

Vedi tutta la risposta

Sesso nel matrimonio

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Evidentemente desiderio ed eccitazione sono presenti ma ci sono delle resistenze a manifestarli durante il rapporto sessuale. Non esiste alcun problema nella durata del rapporto, ma credo sia...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio