Depressione

Buongiorno.soffro di depressione maggiore.sono curato con litio e quetiapina.nell ultimo mese o sofferto di distimia e mi è stato scritto il denibam con scarsi risultati.quindi tolto il denibam si è deciso di salire con quetiapina.ora sono a 800mg.continuo a stare male perché a tempi di azione lunghi.una neurologa mi a detto che per chi già usa quetiapina i tempi si accorciano.volevo sapere se è veramente così e se si riesce a fare una stima a grandi linee di quanto tempo ci andrà per vedere un effetto positivo.ringrazio anticipatamente lo staff

La risposta

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Dal mio punto di vista non può delegare esclusivamente ai farmaci la soluzione di problematiche che sono anche psicologichecredo sia importante accoppiare alla terapia farmacologica anche la psicoterapia fatta con uno psicoterapeuta che sia abilitato all’uso dell’emdr 

Domande correlate

Quale ipnotico adatto a me?

avatar Psicologia Dott.ssa Paola Vinciguerra

Oltre a rivolgersi al suo medico di fiducia per cambiare farmacocredo sia importante che faccia dei workshop che le insegnino tecniche di rilassamento lo stress non va considerato normale in...

Vedi tutta la risposta

Antidepressivo Cymbalta

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

I farmaci non condizionano completamente l’umore ma cercano di stabilizzarsi. Quindi se intervengono fattori di disturbo, le reazioni non sono automatiche, ma dipendono dal soggetto. Credo...

Vedi tutta la risposta

Rilassare la mente

avatar Psicologia Dott. Gabriele Traverso

Occorre una valutazione psicodiagnostica per comprendere le cause di queste idee e poi, se è il caso, procedere ad un trattamento psicoterapeutico anche affiancato da una terapia...

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio