Deficit erettivo

Buongiorno dottore, ho 24 anni, mai avuto problemi di erezione. Tra ieri e oggi è successo questo. Ieri sera ho raggiunto l’erezione ma poi al momento della penetrazione ho perso tutta quella carica che avevo. Dopo 2 ore circa abbiamo riavuto un rapporto io e la Mia ragazza con cui sto da 1 anno e 7 mesi ed è andato tutto bene. Stamani invce il problema so è ripresentato. Puo essere dovuto che a questa cosa ci penso molto e non mi permette di stare tranquillo? Quali possono essere strategie adeguate per superare questa cosa?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente sta soffrendo di ansia da prestazione, una forma molto comune specialmente nei soggetti giovani come lei. Deve evitare di inseguire il sintomo e tentare continuamente di ottenere una erezione “a comando”. Il problema si risolverà spontaneamente mano a mano che lei ritornerà a recuperare fiducia in se stesso e la necessaria tranquillità nell’espletamento del rapporto sessuale.

Domande correlate

Esami ematici

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

E’ l’assetto lipidico quello che merita attenzione (gli altri valori non sono rilevanti). Necessita di una dieta che possa ridurre quei valori (Colesterolo LDL e trigliceridi) e...

Vedi tutta la risposta

Ciste o linfonodo.

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

L’intervento non è in relazione coi sintomi che lei riferisce .Per la piccola ghiandola che sente alla gola consiglierei di eseguire una ecografia del collo e una visita ORL..

Vedi tutta la risposta

Probabile falsa positività?

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Converrà attendere il test di secondo livello FTA-ABS e su quello si potrà discutere più concretamente.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio