Deficit erettivo

Buongiorno dottore, ho 24 anni, mai avuto problemi di erezione. Tra ieri e oggi è successo questo. Ieri sera ho raggiunto l’erezione ma poi al momento della penetrazione ho perso tutta quella carica che avevo. Dopo 2 ore circa abbiamo riavuto un rapporto io e la Mia ragazza con cui sto da 1 anno e 7 mesi ed è andato tutto bene. Stamani invce il problema so è ripresentato. Puo essere dovuto che a questa cosa ci penso molto e non mi permette di stare tranquillo? Quali possono essere strategie adeguate per superare questa cosa?

La risposta

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Sicuramente sta soffrendo di ansia da prestazione, una forma molto comune specialmente nei soggetti giovani come lei. Deve evitare di inseguire il sintomo e tentare continuamente di ottenere una erezione “a comando”. Il problema si risolverà spontaneamente mano a mano che lei ritornerà a recuperare fiducia in se stesso e la necessaria tranquillità nell’espletamento del rapporto sessuale.

Domande correlate

Eco al collo dopo intervento x carcinoma speric.al naso.

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Significa che ha una microadenomegalia che è causata da un lieve processo infiammatorio-infettivo a carico del cavo orale o del collo.

Vedi tutta la risposta

Vaccino anti-Covid

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Può usare prodotti cosmetici anche con l’ausilio di raggi UV.

Vedi tutta la risposta

Paura scheggia di vetro

avatar Medicina generale - Maurizio Hanke Dott. Maurizio Hanke

Piccole scaglie di vetro non possono fare danni.

Vedi tutta la risposta

Scrivi la tua domanda agli Esperti ? clicca per informazioni sul servizio